14 aprile 2015

Lakker - Pylon

Loro sono due Dubliners trapiantati a Berlino. Dara Smith e Ian McDonnell sono attivi fin dal 2007 anno di pubblicazione del finora loro unico album Ruido. Dopo un paio di anni di stop hanno ripreso il loro percorso che è stato un crescendo continuo di notorietà nella scena underground finché il colosso discografico di musica elettronica R&S  li ha notati e inseriti nella propria scuderia di cavalli purosangue. Dopo vari Ep il prossimo 11 maggio uscirà Tundra, nuovo lavoro del duo Irlandese. L'album è stato proceduto da due singoli usciti a distanza di due settimane l'uno dall'altro. Il primo intitolato Three Songs e il secondo che vi proponiamo oggi. Pylon mostra un'anima fredda e granitica allo stesso tempo; lega ad un filo indissolubile l'asse Dublino-Berlino fissando con dei chiodi prominenti il muro di suono che esplode sulla nostra faccia con l'incedere della canzone. Il tutto accompagnato dalle note di piano che si trasformano e mischiano alle campane a festa della "chiesa non ortodossa" del duo.


13 aprile 2015

Recondite - Pass Up

La proficuità musicale di Lorenz Brunner (Recondite) non la scopriamo di certo oggi ma l'annuncio fatto dall'artista tedesco pochi giorni fa, attraverso il quale si rivelava l'uscita di un nuovo Lp, ci ha lasciati a bocca aperta per la gioia di avere una nuova release da uno dei migliori produttori e dj del momento. Quindi si, anche il 2015 vedrà la sua luce toccata dall'impronta di Recondite, che procede spedito al ritmo di un nuovo album all'anno.
Passiamo alle informazioni: il nuovo lavoro s'intitolerà Placid, uscirà per Absurd Recordings il prossimo autunno ed è anticipato, per ora, dalla traccia che vi proponiamo oggi. Pass Up riprende in pieno lo stile del musicista nord europeo dandone però una sfumatura più ambient e rilassante rispetto alle armonie del precedente Iffy. Oramai non stupisce più la pulizia e la precisione di un'ingegnere del suono qual'è Recondite che coniuga brillantezza a meticolosità, nitidezza a oscurità e che in definitiva, ci farà affrontare questo autunno con il sorriso sulle labbra.

09 aprile 2015

Throwing Snow - Lumen/Paint By Numbers

Torna sulla scena anche Ross Tones aka Throwing Snow con un paio di canzoni che formano le facce del nuovo Lp in uscita per Houndstooth. Il lato A è costituito da Lumen mentre l'opposto s'intitola Paint By Numbers. Entrambi i pezzi suonano e mostrano molto il lato dance del producer d'oltremanica che abbina come al solito un vago senso di oscurità nelle note profonde e adunanti delle sue canzoni. Lumen si avvolge diretta e scontrosa intorno ad un synth paranoico e schizzo frenico mentre Paint by Numbers ha un impatto più soffice e s'insinua nella mente umana a colpi di drum machine splendidamente orchestrate da un maestro che veste infradito ma ha un cuore di ghiaccio. Musica estiva per anime fredde. Throwing Snow ha ancora una volta fatto centro.


02 aprile 2015

La Ritournelle360 & Dejavù presents: MODUS [Marmo Music, Wo Land]


L'artista che vi presentiamo oggi e che sabato 4 Aprile si esibirà al Seed Club nell'ambito della serata Dejavu, è  di origini trevigiane ma stabile a Genova.


La stabilità a Genova è dovuta alle sue attività e alla stretta collaborazione con Wo Land, etichetta nata nel 2011, sorta come "territorio creativo d'approdo" per la creazione e la produzione di progetti visivi e sonori, con l'intenzione di "liberare e modificare la percezione della realtà" e produrre musica sperimentale per i più diversi contesti e scenari.


Massimo Pegoraro aka Modus, è un dj/producer che durante la sua carriera si è sempre speso nella ricerca e nella sperimentazione sonora.
Nell'era della sincronizzazione digitale ha cercato di basare il suo repertorio sul Live puro, passando principalmente attraverso il sapiente uso di sintetizzatori micro-modulari e campionatori, o in ogni caso macchine analogiche.
Il prodotto finale è una musica techno-funk avvolgente e melodica, le cui partiture portano a risultati imprevedibili e gli impulsi della quale derivano sia da un' improvvisazione libera da schemi e logiche preconfezionate, sia dall'accurata e precedente progettazione matematica sonora.
Un esempio concreto lo si può scorgere in "Adderf Arreug", 12" uscito nel dicembre 2014 per Marmo Music, la cui ideazione è stata ispirata da una visita di Modus all'istituto IAM-GRM di Parigi: durante tutto l'ascolto si ha la sensazione di entrare in un'esperienza mistica e di suoni extrasensoriali, quasi immersi in un'aura magica scandita dal synth.

Questo è il link di Adderf Arreug:

https://soundcloud.com/marmo-music/sets/modus-the-adderf-arreug-ep-incl-remix-by-hieroglyphic-being-marmo-003-snippets

Qua potete ascoltare un mix live di Modus:
https://soundcloud.com/marmo-music/radio-marmo-4-modus-live-at-262-genova

E questo è il link dell'evento di sabato 4 Aprile al Seed Club:
https://www.facebook.com/events/448662688620273/







26 marzo 2015

Jamie XX - Loud Places feat Romy Madley-Croft from The XX

Apriamo le danze con una notizia che renderà felici molti delle orecchie che seguono la musica elettronica e alternativa odierna. Jamie Smith, ai più conosciuto con il suo nome d'arte Jamie XX, leader e mente creativa del gruppo inglese The XX, è pronto a fare il grande passo e a esordire come artista solista. L'album di debutto si chiamerà "In Colour"e vedrà la luce sugli scaffali dei negozi di dischi il prossimo giugno per Young TurksJamie ha contribuito a far crescere l'attesa con il primo singolo estratto dal suo primo lavoro che vi presentiamo qua oggi. Loud Places vede la collaborazione di un'altra parte del suo gruppo d'appartenenza: Romy Madley-Croft dona la sua voce e la sua chitarra regalando charme ed eleganza alla traccia che inoltre si avvale di un ritornello campionato dalla canzone di Idris Muhammad Could Heaven Ever Be Like This. Il resto della traccia si basa sullo stile ormai consolidato che ha reso celebri le produzioni da solista e non di Jamie e ci fa attendere con molta ansia e curiosità di sentire l'intera creazione del musicista anglosassone.



25 marzo 2015

KUMO - En


Lui viene da Pisa, classe 1993 e alle spalle già diversi anni di produzioni nel mondo della musica elettronica. Francesco Azzone in arte Kumo si destreggia a meraviglia lungo il selciato della musica ambient e chill regalandoci una traccia che trasmette calma e distende il sistema nervoso di chiunque si approcci all'ascolto di questi quattro minuti e sedici secondi di soddisfacente stasi. Una prima parte dove la pioggia la fa da padrone per poi cedere il passo a un sublime synth in crescendo e poi ritornare protagonista nell'ultima parte sfumata con cui si conclude la traccia.

En è stata composta in un agosto di qualche anno fa ma è stata rilasciata soltanto adesso dall'artista pisano. Chiudete gli occhi e gustatevela.

Qua i link alle pagine di Kumo: 
Facebook
Soundcloud

20 marzo 2015

Kaneís - Filemone e Bauci

E' con enorme piacere che vi presentiamo Filemone e Bauci prima traccia prodotta dal nostro collaboratore, produttore e dj Kaneís al secolo Andrea Agresti.

Per gli amanti della techno ecco una cavalcata negli abissi più reconditi della vostra mente che vi porterà ad immedesimarvi nei due personaggi della mitologia greca, sacerdoti del tempio di Zeus e uniti per l'eternità dal dio sotto forma di quercia e tiglio.

In aggiunta vi alleghiamo la rielaborazione della traccia stessa realizzata da Piegaja, altro promettente talento delle lande lucchesi.


Di seguito i link alle rispettive pagine facebook dei due artisti:
Kaneís
Piegaja